Reso e diritto di recesso

Hai cambiato idea? Puoi sfruttare il diritto di recesso

In tutti quei casi in cui il cliente consumatore finale (sono esclusi i clienti con partita iva) abbia ordinato e pagato on line uno o più prodotti o servizi in vendita tramite il portale di e.commerce shop.prink.it, Prink riconosce il diritto di recedere dal Contratto ai sensi dell'articolo 52 e ss. del Codice del Consumo, senza alcuna penalità e senza specificarne la ragione sugli interi articoli precedentemente ordinati o su parte di essi, a condizione che il prodotto sia ancora integro e non utilizzato. La decisione di avvalersi del diritto di recesso deve essere comunicata dal Cliente Consumatore entro 14 giorni di calendario dal ricevimento del Prodotto; nel caso di consegna separata di più beni, ordinati dal Cliente Consumatore con un solo ordine, il termine di quattrodici giorni per l’esercizio del diritto di recesso decorre dal giorno in cui è stato consegnato l’ultimo bene.

Ad ogni caso le spese di spedizione per la riconsegna del prodotto sono sempre a carico del cliente (come previsto dall’articolo 57, comma 1, del Codice del Consumo) ed i prodotti, una volta approvata la procedura di recesso on line da parte di Prink Spa devono essere riconsegnati presso la sede centrale di Prink sita a Castel Bolognese:

PRINK SPA - Via Emilia Ponente, 355 - 48014 Castel Bolognese (RA)

Entro il predetto termine di 14 giorni il Cliente Consumatore deve comunicare la volontà di recedere dal contratto inviando una e-mail a recesso@prink.it

L’e-mail, che deve corrispondere alla stessa dell'account di registrazione su questo e-commerce, deve avere per oggetto la seguente dicitura “richiesta di recesso + numero d’ordine”, a titolo di esempio “richiesta di recesso numero ordine 567426”, all’interno del testo della e.mail è poi necessario indicare marca e modello del prodotto (o dei prodotti) che si intendono riconsegnare ed il numero d’ordine a questo associato indicando inoltre il vostro nome, cognome, e.mail e numero di telefono. Entro cinque giorni lavorativi dalla ricezione della comunicazione Prink invierà un numero di autorizzazione al rientro che identifica la pratica.

Entro 14 giorni dal ricevimento della autorizzazione al rientro il cliente dovrà provvedere a spedire presso la sede legale di Prink Spa, in via Emilia Ponente 355 – 48014 Castel Bolognese (RA) il prodotto accuratamente imballato nella confezione originale e completo di ogni accessorio, dei manuali di istruzione e di quanto in origine contenuto, indicando sull’imballo il numero di autorizzazione al reso attribuito da Prink Spa e le generalità del cliente. Riguardo lo stato dei beni, essi devono risultare in un normale stato di conservazione. Prink provvederà alla restituzione dell'intero importo versato dal Cliente mediante riaccredito sul conto corrente utilizzato al momento dell’acquisto. Prink si riserva il diritto di trattenere il rimborso finché non abbia ricevuto i Prodotti oggetto del diritto di recesso e non ne abbia verificato le corrette condizioni d'utilizzo. Qualora invece non siano rispettate le modalità, le condizioni ed i termini per l'esercizio del diritto di recesso, come specificato in questo articolo, il Cliente Consumatore non avrà diritto al rimborso delle somme già versate. In tal caso, il Cliente Consumatore potrà riottenere, a sue spese, il Prodotto nello stato in cui è stato restituito a Prink Spa. Senza espressa richiesta da parte del consumatore, Prink Spa potrà trattenere i Prodotti restituiti, oltre a tutte le somme già corrisposte dal Cliente Consumatore per il relativo acquisto.

 

Prodotto difettoso o non conforme alla descrizione? Puoi renderlo gratuitamente

Nel caso in cui il prodotto dovesse risultare difettoso Prink Spa ha previsto una procedura di Reso gratuita per i suoi clienti. La procedura di reso cambia in funzione della modalità d'acquisto precedentemente scelta dal cliente. Di seguito le modalità operative:

  1. Pagamento On-line, consegna a domicilio o ritiro in punto vendita: nel caso in cui un prodotto pagato online e ricevuto al proprio domicilio o ritirato in punto vendita dovesse risultare difettoso basterà seguire la procedura di reso inserita all'interno del proprio account. All'interno della procedura di reso Il cliente potrà selezionare tramite un menù a tendina la voce Sostituzione ed in tal caso Prink, dopo aver verificato le motivazioni del reso esplicitate dal cliente all'interno del form a questo dedicato, provvederà a spedire lo stesso prodotto presso il domicilio del cliente ed a ritirare parallelamente il prodotto difettoso che dovrà essere correttamente imballato. In alternativa, dal medesimo menù a tendina, il cliente potrà selezionare la voce Rimborso ed in tal caso Prink, dopo aver verificato le motivazioni del reso esplicitate dal cliente all'interno del form a questo dedicato, provvederà a ritirare il prodotto difettoso presso il domicilio del cliente e ad accreditare l'intero importo sul medesimo conto utilizzato per l'acquisto da parte del cliente. La terza tipologia di reso, ossia Riparazione, anch'essa rintracciabile all'interno del menù a tendina è valida esclusivamente per le stampanti in garanzia.

  2. Pagamento e ritiro in punto vendita: nel caso dovesse essere necessario rendere un prodotto difettoso ritirato e pagato in punto vendita sarà sufficiente recarsi presso il medesimo punto vendita presso il quale è avvenuto l'acquisto ed il ritiro del prodotto portando con sè lo scontrino e/o la ricevuta fiscale ed il prodotto difettoso. Il punto vendita in questo caso provvederà ad una verifica della difettosità ed al ritiro del prodotto qualora esso sia effettivamente difettoso.